Tappeti Cinesi


Benché in Europa i tappeti Cinesi vantino una certa notorietà, va ricordato che la tradizione dell'annodatura non è mai stata una delle espressioni artistiche più diffuse in questo paese.
La Cina non è mai stata una grande produttrice di lana e le religioni più diffuse come il Buddismo, il Confucianesimo e il Taoismo non prevedono precetti che conferiscono ai tappeti importanti funzioni liturgiche, tipiche invece del mondo Islamico. Non è facile ricostruire la storia dei tappeti Cinesi, soprattutto perché i rari frammenti di esemplari antichi risalgono solo al XVII secolo, ma da fonti pittoriche e letterarie sembra che l'arte dell'annodatura fossa praticata da almeno il XIV secolo.


Tempio cinese  Gate of divine prowess, forbidden city, Pechino, Cina
 La grande muraglia cinese 

Con ogni probabilità la tradizione manifatturiera fu importata dalle popolazioni mongole, che dominarono la regione Cinese dal 1279 al 1348, con la potente dinastia Yuan. Anche la famosa dinastia Ming, che governò la Cina dal 1368 al 1644, continuò ad incentivare la produzione di tappeti. Ma bisogna aspettare fino alla dinastia Ch'ing i veri mecenati di quest'arte , proprio nel loro periodo vennero realizzati i più splendidi capolavori locali, risalenti al periodo tra XVIII e il XIX secolo. I motivi riproducono anche antichi simboli religiosi tra i quali spicca il drago. I simboli sui tappeti hanno sovente un'origine taoista e buddhista.
Col passare del tempo l'arte cinese dell'annodatura si contamina con quella occidentale , la zona di Pechino e di Tientsin divennero i maggiori centri produttivi.
In Cina la realizzazione dei tappeti si caratterizza per una certa omogeneità, per cui risulta approssimativa la divisione per caratteristiche locali. Tuttavia pur senza procedere secondo classificazioni troppo forzate, è possibile identificare alcuni centri di produzione che per tradizione, tecniche esecutive e cromatismi si differenziano tra di loro. Tra questi troviamo i Tientsin, gli Obusson cinesi.


Tappeto Beijing

Tappeto Cinese beijing

 

Tappeto ObussonTappeto Cinese Obusson

 

Tappeto Pechino MongoliaTappeto cinese, pechino Mongolia